Piscopo-Di Canio sfida a colpi di tuoni e fulmini!!

5tapcensud2016_1
Quinta Tappa dell’Interregionale centro-sud, si torna a casa, a Monterosi nel Golf Club di Terre dei Consoli.
Ancora una volta una buona partecipazione, infatti sono 85 i giocatori che si sono scontrati e divertiti su questo campo, dando vita ad una tappa molto avvincente.
Come sempre grande organizzazione da parte della RomaFootgolf in collaborazione con la LazioFootgolf, una grande novità è stata la diretta video durante la gara di alcuni gruppi, che ha reso ancora più divertente questa giornata.
Due cose però non sono cambiate, il mal tempo che anche domenica ha caratterizzato l’intera tappa con acqua e vento, addirittura il Golf Club ha deciso di interrompere la gara per circa un’ ora e mezza e la vittoria di uno straordinario Andrea Piscopo con -11 e relativo record del campo.
Un inizio non brillantissimo come il suo solito, ma poi un bogey alla buca 9, che gli ha dato la scossa per cambiare ritmo a questa gara, infatti nelle seconde 9 ha realizzato 6 birdie e 1 eagle, per una vittoria meno scontata del previsto, grazie a uno straordinario Paolo DiCanio, che lo ha fatto soffrire fino al ultimo secondo, iniziando l’ultima buca a -11, sognando di vincere la sua prima tappa all ‘ Interregionale.
Forse proprio questo gli ha fatto venire il famoso ‘ braccino del tennista’, infatti l’ex calciatore ha chiuso con un inaspettato bogey la sua gara , sbagliando un putt da circa un metro e mezzo che non gli ha permesso di andare allo spareggio,ma che ha dimostrato i miglioramenti fatti nel ultimo periodo.
Torna a grandi livelli anche Valerio De Pascale terzo in classifica generale con -9, peccato per il bogey alla buca 16, che gli ha rovinato ogni speranza di vittoria, subito dietro il solito Salvi con -8 e il giramondo Esposito con -7, questa volta la grande sorpresa è stata Walter Raeli (RomaFootgolf) che ha giocato una gara di livello assoluto chiudendo a -7, buona prestazione anche per Spada,Quatrini e Latini che chiudono a -6, peccato per questo ultimo che prima dell’interruzione causa diluvio si trovava in testa con -7 dopo le prime 6 buche, purtroppo non è riuscito a mantenere il ritmo e la concentrazione come il suo compagno di gruppo DiCanio, che nonostante tutto ha tenuto alto il suo livello.
La classifica a squadre ancora una volta è stata vinta dalla SS LazioFootgolf con 194 colpi, davanti a RomaFootgolf 196 colpi, e terzi il VetrallaFootGolf con 202 colpi, la classifica femminile è stata vinta da Maria Elena D’este con uno straordinario + 1, risultato che ha messo dietro tanti e tanti maschietti.

Nella categoria Over 45 vince Paolo DiCanio con -10, per la categoria Giovanissimi vittoria per Davide Ciuffini con 84 colpi, e infine nella categoria Juniores vittoria per Gianmarco Moretti con 76 colpi, nuovamente premiato per il Longest Tee Shot Andrea Piscopo.
Prossima tappa il 23 luglio a Perugia, gara che anticiperà di una settimana l’appuntamento della Tappa Nazionale nella stessa cittadina umbra.

Dal blog “Gol In Buca”
per FootGolf In Italia.com,Tommaso Marini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...