Birdie dopo birdie è Caricato a strappare la vittoria al San Donato Golf Club!

6tapaifg2016clas
L’Aquila.San Donato Golf Club, riparte da qui il Campionato Nazionale AIFG, con 150 partecipanti da tutta Italia, in molti già presenti dalla giornata di sabato per testare al meglio le difficoltà del tracciato abruzzese.
Le nuvole presenti nella giornata precedente alla gara, lasciano spazio a un sole splendente, che ha accompagnato i partecipanti in tutta la gara della domenica.
Campo in ottime condizioni, leggermente umido per i primissimi gruppi di gioco, ma in breve tempo e con il sole sempre più caldo, si sono raggiunte le caratteristiche ottimali per il buon svolgimento della gara, con il pallone che scorreva parecchio anche nelle zone di rough.
Sul divertente tracciato abruzzese ha la meglio il capitano della Nazionale Italiana Marco Caricato sul sorrentino Esposito, entrambi chiudono a -9, e dato che non c’è stata la possibilità di accedere allo spareggio, si è proceduto in primo luogo al match-play virtuale terminato in parità, parità anche nei par, sono stati quindi il maggior numero di birdies (10-7) a dare la vittoria a Caricato.
In terza posizione troviamo Caverzan (-8), il campione italiano non smette di stupire, e con un colpo dei suoi alla buca 2 vince il premio Hole In One, seguono a pari punti Piovesan e Cannella che macchia con un triplo bogey alla buca 10 un prestazione esemplare.
Outsider di giornata è Luca Paladino di Sorrento FG, che gioca una gara attenta e ordinata condita anche da uno splendido eagle alla buca 3 ottenuto con un tocco di sponda ottimamente calibrato, il -7 finale è il giusto premio alla sua splendida prestazione.
Si rivede in top ten Alessio Cavicchi sempre con -7, score identico per il Buca19 Marco Panero che dopo la vittoria nella terza categoria nella tappa di Riolo Terme si conferma come footgolfer da tenere sott’occhio nelle prossime tappe.Sempre con -7 c’è spazio anche per Trentin e Cattelan, i due veneti pagano a caro prezzo l’errore alla buca 10, ma ottengono comunque un risultato importante sia a livello individuale che di squadra.
Ultimo giocatore a terminare con -7 è il giovanissimo Davide Spader, il suo gioco è uno spot per il FootGolf, che dimostra a tutti come questa disciplina sia adatta a tutte le età, certo l’essere figlio d’arte aiuta,ma questo ragazzo sorprende gara dopo gara, e i maggiori complimenti per il risultato in questa tappa sono tutti per lui.
Nella classifica femminile la vittoria va a Francesca Zanchetta con +3.
Classifica corta,anzi cortissima anche nella gara a squadre, ancora una volta è Treviso a portare a casa la vittoria grazie ad un solo colpo di vantaggio su Sorrento FG e due punti
su Roma FG.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...