Tutto pronto per l’Open d’Italia!

Con la diretta live di AIFG dalla pagina ufficiale Facebook, è iniziata ufficialmente quella che è a tutti gli effetti la settimana del FootGolf, con l’evento più atteso che si svolgerà al Golf Club Udine di Fagagna.

La febbre per questo Open d’Italia è altissima,e già con l’estrazione dei gruppi di gioco del Day 1 possiamo immaginare delle grandissime sfide sul green friulano.

Innanzitutto un paio di informazioni su questa competizione:
-il 5° Italian FootGolf Open fa parte del circuito FIFG World Tour ed è un Major che garantisce al vincitore 1000 punti, inoltre fa parte anche del circuito European FootGolf Tour con 250 punti in palio.
-come nell’edizione precedente, sarà possibile seguire in diretta video la gara con commento bilingue di Stefano Frantz e Paul Killick
-il vincitore dell’edizione 2016 è stato Jim Kuipers con un punteggio complessivo di -18
-il miglior italiano dell’edizione 2016 è stato Gianluca Volpato con -14
-il miglior punteggio del Day 2 è stato fatto registrare da un italiano,Marco Panero con -9
-sono 264 i footgolfers di tutto il mondo iscritti all’Italian FootGolf Open 2017

Ed ora diamo uno sguardo ai gruppi di gioco:

Sarà lo slovacco Martin Simoncic ad aprire le danze nel 1° flight delle h:8:30 completano il gruppo Vettorello e l’austriaco Eibl.
Alle 8:52 scendono sul green due pezzi da 90, stiamo parlando di Pozzati, vincitore dell’Open d’Italia nel 2015 e il fresco vincitore della Capital Cup, il francese Helboispozzati
H. 9:30 un altro supergruppo sarà ai nastri di partenza, con uno dei protagonisti dell’EFT 2016,Alexandre Richer e Ivan Camerin che anno dopo anno registra ottime prestazioni nel campionato italiano.

Poco dopo le 10 sarà il turno del campione EFT 2016 Kuipers che affronterà le 18 buche in gruppo con uno dei migliori Over 45 a livello europeo Roberto Morosini e Holly Redden footgolfer inglese attesa nelle prime posizioni nella classifica femminile.Il gruppo successivo metterà a confronto l’argentino Pelliccioni e Volpato terzo classificato nel 2016.

Alle 11:30 sarà la volta di Lionel Jacot vincitore dell’Open d’Italia 2013 e di Sergio Zorniotti, Over 45 che nell’ultimo periodo ha fatto incetta di primi posti di categoria in diverse gare italiane.


Interessante anche il gruppo delle 12:52 che affianca ben tre outsider di livello, come Lappo,Balaszi e Simoes.
Alle 13 sarà il momento di Andrea Piscopo protagonista del recente French Open dove si è messo in mostra sia in individuale che a coppie( con il modenese Baldini).
piscopobaldini
Dalle 13:37 un susseguirsi di gruppi decisamente da tenere sott’occhio, si parte con Lengyel (primo campione del mondo di FootGolf) e Jury Piovesan, nel gruppo successivo lo svizzero Rodrigues in gruppo con Stefano Perna, e poi ancora il gruppo con Paul Oliver e Gianluca Bortolin che arriva a questo Open in ottima forma dopo il secondo posto nel Campionato Italiano disputato al Golf dei Laghi di Varese.


Il flight 45 darà spazio all’estroso Matias Perrone in gruppo con Cappelletto e Nicola Durante,alle 14:07 spazio al francese Antonio Balestra,mentre nel flight delle 14:15 si presenteranno al tee della Buca 1 Ben Clarke e gli italiani Marco Panero e l’Under 16 Muzzin già protagonisti sul green di Fagagna lo scorso anno.


Neanche il tempo di prendere fiato che alle 14:22 sarà la volta di Juraj Gubani (hole in one per lui nel 2016),Lucas Mendive e Davide Baldini che gara dopo gara si sta ritagliando il suo spazio non solo in Italia ma anche in Europa.
Nel pomeriggio alle 14:45 avremo modo di vedere all’opera l’olandese Bulk in gruppo con Cannella e Grandi, successivamente toccherà all’oranje Wetzel,mentre alle 15:15 da non perdere il gruppo con Mancino e Schiavone.
Gruppo da seguire per la classifica Over 45 è quello composto dal vincitore Over45 della scorsa edizione,l’olandese Wilkes che si confronterà con Paolo Parodi e Bruno Bortolin.
Si scorre verso i gruppi finali dove troveremo impegnati Van Bracht e Battaggia nel flight 61,Nicolas Cousin e Massimo Carta nel flight 63,gli svizzeri Babel e Simoes nel flight 64,Volpe e Nico Garcia nel gruppo 65, ed in chiusura Marco Esposito nel penultimo gruppo che precede il gruppo finale composto da Giuffrè,Fettachi, Warrington e il giovanissimo Bortolussi.

Sarà un grandissimo Open da non perdere, sui social la fibrillazione è altissima, da domani si parte con la prova campo e da venerdi scoccherà l’ora del Major!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...