Adidas presenta il Telstar18 il pallone ufficiale della Coppa del Mondo

Dal mondo del calcio arriva una notizia interessante per i footgolfisti più esigenti.
Come già discusso sulle pagine di FootGolfInItalia.com su alcuni modelli di palloni (footgolf e palloni consigli e opinioni prima parte e seconda parte), si è potuto dedurre come i palloni prodotti per la Coppa del Mondo di Calcio e/o Campionati Europei, siano tra quelli più apprezzati per giocare a FootGolf.
Jabulani(e derivati come Speedcell e Torfabrik), il modello più utilizzato in assoluto, arriva direttamente dai Mondiali in Sudafrica del 2010,  Tango12 ed Europass (evoluzione del Teamgeist) creati rispettivamente per gli Europei del 2012 e 2008,  possiamo ormai etichettarli come “palloni da footgolf”.
Il binomio palloni Mondiali/Europei-FootGolf si interrompe con il Brazuca (Brasile 2014) ed anche il Beau Jeu con la sua evoluzione Fracas (utilizzato nelle fasi finali) di Francia 2016, non hanno fatto breccia tra i footgolfisti, probabilmente per il cambio di superficie e di pannelli che lo compongono.
Si arriva quindi al 9 novembre 2017, quando con una presentazione sfarzosa con ospiti come Zidane,Del Piero e Kakà, viene presentato Telstar18, il nuovo pallone dei Mondiali di Calcio.

.
Telstar non è di certo un nome nuovo nell’universo dei palloni Adidas, il nome di fatto è un omaggio alla prima palla prodotta da Adidas per una competizione mondiale, nel 1970. La livrea e i colori utilizzati ormai 47 anni fa con i 32 pannelli che lo compongono (12 neri di forma pentagonale e 20 bianchi esagoni) sono il disegno universalmente riconosciuto per un pallone da calcio, ma in questa edizione 2018 del Telstar è solamente il nome la caratteristica tenuta da Adidas negli anni.telsta1970

Adidas per la produzione dei pannelli, propone un cambio di linea , dal predecessore Brazuca scompaiono infatti le forme arrontondate dei pannelli per dare spazio a forme poligonali, mentre la superficie puntinata è ancora presente, in maniera ancor più fitta.

telstar-18-mondiali-2018-maxw-654
Proprio la superficie determina una caratteristica importante, dai test effettuati di cui si ha modo di vedere tramite i video che circolano in rete, il Telstar18 offre un’ottima resistenza all’acqua,dando anche ottimi risultati in fase di rimbalzo.
La novità rispetto ai palloni immessi sul mercato negli ultimi anni (un tentativo in questa direzione era già stato tentato negli scorsi anni con Adidas My Coach), è l’integrazione di un chip NFC all’interno del pallone che permetterà tramite uno smartphone di accedere a contenuti ed informazioni esclusive,dando inoltre la possibilità di visualizzare dettagli specifici di ogni pallone.
Non resta che provarlo sui fairways, riuscirà Adidas a fare colpo sui footgolfers con Telstar18?

Credit Photo&Video: Adidas Youtube Channel/Fifa Official Site/FootballShirtColture.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...